Il corriere espresso e la rivoluzione digitale dei mercati

La crescita esponenziale della logistica per eCommerce

La vendita online di prodotti (ma anche di servizi e di esperienze) è in continua crescita, raggiungendo dei picchi straordinari in alcuni periodi dell’anno: in questo scenario, l’azienda ha estremo bisogno del corriere espresso, l’elemento cruciale della logistica per eCommerce. Come affermato da IlSole24Ore, l’abitudine dei cittadini a comprare attraverso eCommerce e Marketplace ha completamente stravolto i mercati mondiali.

Gli alti standard di sicurezza hanno reso lo shopping online una pratica semplice e quotidiana. Per questo, i negozi fisici affiancano una intensa attività online, mixando il canale fisico e digitale in un connubio perfetto di spedizioni e vendita diretta.

Laddove non viene percepita la presenza fisica, sia essa rappresentata da un commesso oppure un artigiano, l’azienda consolida il brand e la percezione che dietro ad una semplice pagina web c’è un team fatto di persone. Nel processo di un acquisto effettuato online, tra la transazione, la spedizione e la consegna c’è una sola persona che rappresenta il punto di congiunzione: il corriere.

Il corriere espresso, l’ambasciatore del tuo business

Il punto d’incontro tra l’azienda e il consumatore finale

La figura dell’autista del corriere espresso è un ruolo che assume una buona importanza nella logistica per eCommerce. Egli è la sola persona che incontra il venditore e l’acquirente , divenendo un ideale tramite. Dando per scontato che il corriere non è un dipendente dell’azienda che vende, a livello inconscio si tende ad associare il prodotto ricevuto con il corriere che lo ha trasportato.

Le aziende di spedizione sono note, e sarebbe privo di senso affermare si possa identificare i corrieri con lo shop online, ma è pur vero che l’associazione scatta automaticamente nella mente dei consumatori.

corriere-espresso logistica per ecommerce servizi logistici azienda di logistica

La scelta del corriere espresso: il punto cruciale per l’azienda

Il valore del brand influenzato dal “messaggero”

Se il corriere espresso non è la nostra azienda e non la rappresenta, è altresì vero che la scelta del corriere non viene imposta da un ente supremo, ma rientra nella logica di un’organizzazione aziendale interna. In Italia ci sono molti corrieri che operano a livello nazionale e internazionale, ognuno dei quali si trascina miti e leggende legati più ad esperienze personali che ad effettive e comprovate responsabilità.

La scelta del corriere è fondamentale, e in tal senso vanno presi in considerazione alcuni aspetti, diversi dal costo del servizio. Se si selezionano i partner esclusivamente in base al prezzo della spedizione non si opera una scelta ponderata, ma si cerca il risparmio. Occorre ottenere un buon prezzo, ma ricevere garanzie è la scelta migliore. Le referenze sono un buon metro di valutazione, così come le esperienze personali e la serietà dei commerciali degli spedizionieri che si contattano.

Sottovalutare la scelta del corriere, oppure ragionare solo sul prezzo migliore, è un errore da evitare sempre.

Momoka, corrieri e logistica per eCommerce

I servizi logistici per la crescita del business

Momoka si affida ai migliori partner disponibili sul mercato per completare le offerte rivolte a eCommerce e pmi. Il corriere deve essere visto come un alleato, un’azienda che integra la qualità dei servizi, lavorando in sinergia insieme a tutta la filiera.

Per ricevere maggiori informazioni sulle soluzioni di logistica per e-commerce: