Cosa è la logistica per e-commerce?

La logistica per gli e-commerce è la serie di azioni e di lavorazioni che consentono ad uno shop on line di poter funzionare.

Tralasciando tutte quelle attività necessarie all’acquisizione di traffico sull’e-commerce – attività di blogging, social media, advertising, link building – è utile focalizzare l’attenzione sull’ordine effettuato.

Il cliente ha acquistato, l’ordine è stato inoltrato e il pagamento effettuato (al netto di un pagamento alla consegna). Da questo momento in avanti inizia la fase lavorativa più delicata. Essa prevede organizzazione, gestione, controllo, spazio e manualità: è attraverso queste fasi che si organizza una buona logistica per e-commerce.

La logistica di un’attività prevede quindi tutto ciò che accade a seguito dell’ordine ricevuto. Controllo e preparazione della merce, contatto con il cliente, eventuali proposte aggiuntive, spedizione, conferma dell’avvenuta consegna, gestione di eventuali controversie e richiesta di feeddback. Un mucchio di lavoro.

La fasi della logistica

Le lavorazioni inerenti alla logistica aziendale si possono suddividere in quattro aree, integrate tra loro e in alcune zone coincidenti. La gestione del magazzino si interessa dell’approvvigionamento delle merci, il controllo della qualità e lo stoccaggio. Nella gestione del magazzino sono incluse la possibilità di effettuare inventari periodici e controlli di routine.

La gestione dell’ordine si occupa della presa in carico dell’ordine, il contatto con il cliente e la conferma (nel caso di vendite che prevedano il pagamento alla consegna). L’assistenza durante tutto il processo di vendita e di spedizione è fondamentale.

Customer care e customer service sono due attività simili ma non identiche, entrambe a totale supporto dell’attività. La presa in carico, l’assistenza, il supporto tecnico, le possibilità di effettuare upsell. Ed anche: la gestione delle controversie, la raccolta di feedback: operazioni che richiedono tempo, pazienza, esperienza. 

Le spedizioni meritano molta attenzione: il contatto finale con il cliente avviene per mezzo del corriere, questo fatto non deve mai essere sottovalutato. Devono inoltre essere valutati costi, metodi e velocità della consegna. Trovare partner affidabili e tariffe sostenibili è una ricerca costante, così come l’acquisizione di soluzioni e materiali per trasportare i prodotti integri.

logistica-per-ecommerce

Attrezzature, requisiti, possibilità

La logistica per e-commerce e per le pmi che vendano anche attraverso punti di vendita fisici è la stessa. Se si ha l’intenzione di gestire tutta la customer journey e l’evasione del’ordine nella medesima struttura, i requisiti minimi risultano non indifferenti.

La struttura digitale, che comprende la visibilità on line (sito e social media), la vendita (e-commerce e pagine di vendita), l’advertising (campagne pubblicitarie di ricerca e social, landing page, banner, ecc ecc), comporta una mole di lavoro quotidiano rilevante.

Oltre alla parte dedicata al web sono necessari i tool per la gestione degli ordini e delle relazioni (crm, autoresponder, ecc ecc). L’attività di outbound, customer service e upselling può esser supportata da mezzi più tradizionali.

Il magazzino e la sua gestione sono lo snodo più importante da sbrigliare per una buona attività logistica: l’amministrazione, la cura e l’ottimizzazione degli spazi sono fondamentali. Il magazzino deve possedere i requisiti imposti dalle autorità competenti, tenuti in ordine e nelle migliori condizioni possibili. Le attrezzature per la movimentazione dei pallet efficienti e sicure, il personale adeguatamente formato.

Un altro ruolo di primaria importanza nell’ottimizzazione dei tempi e dei costi è una buona organizzazione degli imballaggi. Scatole e contenitori di diverse dimensioni e composizioni, materiali protettivi (airbag, pluriball, film, ecc ecc), materiale di riempimento (chips, polistirolo, ecc), reggiatura e nastrutura.

Il dubbio più ricorrente consiste nella scelta del corriere (o dei corrieri) al quale affidarsi. Le numerose variabili che compongono il prezzo di spedizione non semplificano la scelta. La vasta diffusione del commercio on line e degli e-commerce ha riversato moli di lavoro impressionanti alle azienda di spedizione; diventa così difficile strappare delle condizioni economiche favorevoli.

magazzino-logistica-e-commerce

I vantaggi della logistica in outsourcing

Il grande vantaggio di affidarsi ad un’azienda che curi la logistica per e-commerce è riassumibile in tre valori: tempo, spazio e denaro. Chi possiede un’attività di vendita di beni fisici deve munirsi di personale specializzato per demandare e coordinare le mansioni, spazi e attrezzature adeguate, denaro da investire per l’acquisto e il mantenimento di strutture e materiali.

A meno che non ci si possa affidare ad un investitore, o a patto che non si disponga di un importante capitale iniziale, è impensabile gestire un’attività di e-commerce sobbarcandosi tutta la struttura. Affidarsi ad un’impresa che gesticsa la logistica aziendale significa consegnare la propria attività a personale che svolge unicamente le mansioni richieste.

Quante figure professionali adattate o improvvisate si sono succedute nella breve storia del commercio on line?

L’azienda di logistica aziendale permette di abbattere ogni costo, dal prezzo della singola spedizione all’affitto degli spazi di stoccaggio. Le leggi di mercato sono chiare e semplici: più si compra, meno si spende. Facendo leva su questa equazione è facile prevedere quanto possano essere convenienti i contratti sottoscritti da un’azienda che gestisce centinai di attività rispetto ad una singola impresa.

La soluzione Momoka per la gestione della logistica per e-commerce

Momokacorp è specializzata nelle gestione della logistica per gli e-commerce e per le pmi in genere. Grazie all’esperienza pregressa nel settore garantisce alle imprese delle soluzioni che permettono la gestione e la crescita di esse.

All in one è la formula che permette all’ e-commerce di affidare tutte le attività che seguono la recezione di un ordine, con la possibilità di aggiungere dei servizi ad hoc per il potenziamento della struttura, la cura del cliente, la life time value e l’acquisizione di nuovi lead.

Per ricevere maggiori informazioni sulle soluzioni di logistica per e-commerce: