Cos’è la logistica sostenibile?

Logistica e sostenibilità: la logistica sostenibile è l’insieme delle politiche che hanno l’obiettivo di riorganizzare le attività di trasporto e consegna dei prodotti per limitarne l’impatto ambientale.

Trovare una soluzione a livello logistico vuol dire imboccare la strada per raggiungere l’obiettivo stabilito nell’Agenda 2030. Ovvero, ridurre l’emissione globali di anidride carbonica del 50% entro il 2030 fino a raggiungere zero emissioni entro il 2050.

Ma quali sono le misure per raggiungere l’obiettivo?

Come può un’azienda che fonda il suo core business nei trasporti contribuire a salvaguardare l’ambiente?

La risposta non è né facile né intuitiva. Infatti nello scenario attuale, seppur la logistica e la sostenibilità hanno il bisogno di incontrarsi per salvaguardare l’ambiente, la logistica sostenibile sembra un’utopia.

Un obiettivo ambizioso da raggiungere per chi ha bisogno dei trasporti veloci, quotidiani ed immediati per sopravvivere sul mercato. Un punto d’arrivo nobile e necessario che porta con sé investimenti, costi e riorganizzazione aziendale.

 

Logistica per eCommerce e sostenibilità: a che punto siamo?

La digitalizzazione dei comportamenti d’acquisto ha causato svantaggi e vantaggi. Se da un lato, i bisogni dei consumatori trovano una risposta immediata e precisa, dall’altro l’abitudine di avere “tutto e subito” ostacola la logistica sostenibile.

Infatti, questa necessità di ricevere prodotti entro 24 ore causa un incremento dei trasporti e di conseguenza dell’impatto ambientale.

Immediatezza e velocità di consegna: i pilastri della logistica per eCommerce non sono sostenibili per definizione, almeno fino ad oggi.

Ovviamente spostare il punto vendita fisico nel digitale permette di abbattere costi ed impatto, ma la necessità di rispondere ai needs dei consumatori ha conseguenze sulla sostenibilità. La velocità di consegna, cruciale per poter aver successo nel frenetico mondo online, necessita di trasporti veloci, frequenti e frenetici.

logistica sostenibile logistica per ecommerce

Strategie per raggiungere l’obiettivo

Nello scenario attuale, la logistica sostenibile ha bisogno di una nuova mentalità dove l’immediatezza dei consumi è secondaria rispetto all’impatto ambientale che ne deriva.

Per incentivare il cambiamento verso un’economia circolare, tredici associazioni di settore hanno stipulato la Carta di Padova. Si tratta di un documento incentrato sulla logistica green che parte da un assunto principale: «il maggior uso di merci in circolazione, favorito anche dal sempre più utilizzato commercio elettronico, ha richiesto uno sforzo crescente orientato ad ottimizzarne i processi, spingendo l’intero settore ad investire in tecnologia ed innovazione».

Di conseguenza, a fronte della crescita esponenziale dei consumi, la logistica sostenibile può contare su una serie di strategie green:

  • Ottimizzare il carico del camion;
  • Ridurre i viaggi non necessari, accorpandoli pregiudicando la velocità di consegna;
  • Scegliere percorsi lineari, evitando il più possibile interruzioni o fermate per far girare il motore alla massima efficienza;
  • Usare mezzi di trasporto elettrici, ibridi o a metano nelle aree urbane;
  • Ottimizzare la pianificazione del percorso;
  • Utilizzare materiali di imballaggio riciclati e riciclabili;
  • Utilizzare packaging sostenibili;
  • Gestire il magazzino con estrema attenzione ad efficienza energetica e risparmio: impianto fotovoltaico, automatizzazione e digitalizzazione dei processi, ridurre luce artificiale;
  • Controllare lo smaltimento e il riciclaggio dei rifiuti.

Dagli imballaggi al carico dei camion, sono molteplici le misure da adottare per raggiungere l’obiettivo.

Per questo la vera domanda è: i consumatori sono sensibili a tal punto da rinunciare all’immediatezza d’acquisto in virtù della sostenibilità?

La vera utopia non risiede nelle metodologie per ridurre l’impatto ambientale, ma nella mentalità dei consumatori. Cambiare vuol dire modificare i comportamenti d’acquisto, prediligere prodotti ecologici nonostante il prezzo elevato, optare per consegne più lente ma rispettose dell’ambiente rivoluzionando la logistica per eCommerce.

Scegliere la sostenibilità rinunciando alla velocità.

Lascia un commento