Come funzionano le spedizioni eCommerce?

Il cuore della logistica nell’era digital è la gestione delle spedizioni eCommerce.

Dalle strategie di Advertising, alla presa dell’ordine e la consegna nelle mani del consumatore finale, ogni fase della catena logistica deve essere armonizzata per garantire la soddisfazione del cliente e la vendita.

Ma come funziona la gestione delle spedizioni? Come vengono coordinate le diverse fasi della catena logistica? e soprattutto, quali sono gli step cruciali per garantire la consegna?

Per iniziare, ecco gli ingredienti di un eCommerce di successo:

  • Strategia di ADV con landing page, descrizione prodotto e shop immediato e funzionale;
  • Gestionale per raccolta ordini;
  • Integrazione con magazzino o società di logistica, in caso di outsourcing;
  • contratti con i principali corrieri per la gestione delle spedizioni eCommerce e per garantire la velocità di consegna;
  • sistema strutturato per assistenza clienti;
  • risorse per attività di pre e post vendita:
  • Strategia brand awareness.

Strategia ed operatività: il focus del successo di un business si basa su forza del brand e dei servizi extra erogati ai consumatori.

Logistica per eCommerce e delivery: qual è il Fattore X per la crescita?

Creare una strategia di advertising non basta.

Elencare le qualità del prodotto per vendere non è sufficiente.

Ciò che farà crescere il business è l’experience, dalla costruzione del sito alle spedizioni eCommerce.

Che sia un eCommerce senza magazzino, quindi in dropshipping, oppure un brand strutturato che gestisce tutto da zero, ciò che converte e fidelizza il consumatore è l’esperienza pre e post acquisto.

Uno shop online non vende semplicemente un prodotto e non sarà ricordato solo per la qualità dell’acquisto ma per tutta il processo messo in moto.

A partire dal sito la cui user experience deve essere immediata, semplice ed intuitiva. Siti eCommerce obsoleti ostacolano l’acquisto e riflettono un immagine distorta del brand o venditore.

Ma l’esperienza continua. Una volta fatto l’ordine, partono le email transazionali per sottolineare l’attenzione per il cliente e, soprattutto, inizia l’attesa per il corriere.

Il processo dietro le quinte dell’ordine

Gestire spedizioni eCommerce vuol dire mettere in moto la macchina perfettamente integrata della catena logistica post ordine.

Questa si compone di due fattori fondamentali: persone e automazioni.

Il funzionamento è pressoché lo stesso anche per gli eCommerce senza magazzino, in cui il ruolo dell’integrazione tra gestionale interno ed esterno (logistica/fornitore) diviene ancor di più di fondamentale importanza.

Proprio per il mistero che si cela nel dietro le quinte dell’ordine, secondo il caro Google, la domanda più gettonata è “spedizioni eCommerce come funziona per il venditore”.

Vi diamo le risposte in breve:

  • il consumatore effettua l’ordine;
  • il gestionale trasmette i dettagli dell’indirizzo;
  • il customer care effettua la chiamata di conferma (soprattutto nel caso di ordini COD)
  • il magazzino riceve gli ordini confermati e prepara il pacco;
  • lo status dell’ordine viene aggiornato per venditore e cliente;
  • Contemporaneamente viene preparata la lettera di vettura in base al corriere scelto;
  • Il magazzino affida il pacco al corriere;
  • il tracking permette di monitorare il pacco, il buon venditore lo manderà anche al consumatore;
  • il pacco viene consegnato;
  • parte il servizio post vendita in caso di resi;
  • il reso, dopo essere stato ispezionato, arriva in magazzino;
  • il venditore sceglierà come come gestire le spedizioni eCommerce nel caso di reclamo, se rimborsando o spedendo un nuovo prodotto.

Ultimo step: i vantaggi dell’outsourcing

L’eCommerce senza magazzino ha un vantaggio in più: poter occuparsi esclusivamente della vendita, senza la gestione di tutta la catena logistica. Ma anche un brand può approfittare di una gestione molto più soft del ciclo di vita dell’ordine.

Infatti, i venditori che creano uno shop da zero, senza affidarsi ad uno stock o fornitori esterni, possono delegare ad un’azienda di logistica esterna la gestione delle spedizioni.

In questo caso la risposta alla domanda “spedizioni eCommerce come funziona” è ancora più semplice ed immediata:

Contatta Momoka, approfitta della consulenza gratuita e delega a professionisti dell’experience.

Leave a Reply